Come Aiutare un Gatto ad Elaborare il Lutto e la Perdita

Inserito in Salute e Cura del Gatto

Cerchiamo di capire Come Aiutare un Gatto ad Elaborare il Lutto, poichè anche i Gatti, seppur in maniera differente dalla nostra, quando perdono un compagno di viaggio, sia questo umano o animale, si trovano a dover fare i conti con una emozione di perdita e distacco.

 
Aiutare un Gatto ad Elaborare il Lutto
 
Come Aiutare un Gatto ad Elaborare il Lutto e la Perdita
 
 
Chi rimane accanto a un Gatto che ha subito una perdita può aiutarlo sia con rimedi naturali e sia con atteggiamenti di accoglienza e protezione nei suoi riguardi.

Alcuni Gatti sono talmente addolorati che smettono di mangiare e si isolano in preda a stati d’animo depressi.
Ma se per esempio un Gatto dovesse digiunare per troppe ore di seguito, potrebbe andare incontro a lipidosi epatica felina. Pertanto è bene provvedere ad alimentarlo delicatamente con dell’omogeneizzato di carne per neonati, che è il pasto decisamente più digeribile per un carnivoro.

Il lutto è una condizione traumatica a carico del sistema nervoso, per cui, visto il dialogo tra sistemi del corpo, le difese immunitarie si abbassano esponendo il Gatto a contrarre malattie di varia natura.

Non è questo il momento di fare cambiamenti: allontanarlo da casa o cambiare casa. Al contrario mantenere le abitudini di sempre, può aiutarlo ad ancorarsi ai punti di riferimento abituali.

I Gatti sono molto sensibili e rispondono alle nostre emozioni e sentimenti. Il modo in cui ci addoloriamo può degenerare o allungare il processo del dolore dei nostri amici. Sii consapevole di come le tue emozioni influenzano i tuoi gatti.