Ascite nel Cane

Inserito in Malattie del CANE

L’Ascite nel Cane (in greco askos , sacco), è una raccolta di liquidi nella cavità addominale. In un cane sano il volume di tali liquidi è esiguo ed è utile per evitare attrito nelle superfici peritoneali.

 
Ascite nel Cane
 

Ascite nel Cane

 

L’ascite nel cane che spesso non è molto visibile in quanto il volume di tale liquido può essere anche lieve, causa distensione addominale, e nella maggior parte dei casi avviene gradualmente e a piccole dosi, specialmente se non è accompagnato da altri sintomi particolari, spesso non si nota. I sintomi dell’ascite dipendono dalle cause che l’hanno originata e dalla quantità di liquido intraddominale.
 
Nelle forme più lievi, il cane è spesso asintomatico, infatti succede che nemmeno il veterinario se ne accorge dalla visita, invece quando l’ascite è significativa, provoca dolore e spasmi addominali e nei casi più acuti, difficoltà respiratorie con respiro corto e veloce. In questo caso l’ascite nel cane è visibile a occhio, anche se per confermarla si fa un’ecografia.
 
Sintomi
– Fatica Respiratoria
– Dilatazione dell’addome
– Vomito
– Diarrea
– Inappetenza
– Colpi di tosse
– Senso di affaticamento
– Febbre
 
Ci sono varie cause che possono provocare questo problema:
– Patologie cardiache
– Patologie epatiche e del sistema portale
– Patologie Respiratorie
– Traumi
– Peritonite
– Problemi di coagulazione del sangue
– Avvelenamento
– Tumori
– Ipoalbuminemia che deriva da problemi renali, epatici o intestinali
 
In ogni caso, quando si nota anche una leggera forma di Ascite nel Cane è bene rivolgersi ad un veterinario esperto, che farà una serie di accertamenti per diagnosticare le cause del problema, un ecografia addominale, radiografie e analisi del sangue .
Non tutti i veterinari concordano nell’aspirare il liquido addominale (parocentesi), a meno che il cane non respiri male. Per vari motivi, sia perché tende a riformarsi presto, sia perché può rappresentare un notevole stress.
In genere la terapia d’elezione è un diuretico.
 
Nella stragrande maggioranza dei casi, l’ascite nel cane è collegata a problemi epatici, oppure che indirettamente coinvolgono la circolazione portale, come avviene nel caso in cui, per una cardiopatia, il sangue non irrora sufficientemente il fegato, oppure nel caso in cui il normale tessuto epatico viene sostituito da una tessuto connettivo fibroso (cicatriziale).
 
Tra le possibili cause di ascite ritroviamo anche l’insufficienza cardiaca, forme tumorali che interessano gli organi addominali (colon, fegato, stomaco, pancreas, mediastino), malattie infettive e pancreatiti e più raramente gravi forme di malassorbimento intestinale e ipoalimentazione.
 
 
www.gattocicova.it

 
 

Ascite nel Cane

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE…

IBD nel Cane Cure e Dieta

Leishmaniosi nel Cane

Mal di auto nel CANE

Affanno nel Cane Patologie

Stitichezza nel Cane

Epilessia nel Cane Terapia

Ipotiroidismo nel Cane

Colite nel Cane Sintomi

Ipotermia nel Gatto e nel Cane

Mastite nel Cane Sintomi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ascite nel Cane