Carduus Marianus

Inserito in Omeopatia

Carduus Marianus nel Cane e Gatto, noto come Silybum Marianum, è il rimedio omeopatico ricavato dal Cardo Mariano, una pianta officinale erbacea, originaria del Mediterraneo che cresce in tutta europa.

 
Carduus Marianus
 

Carduus Marianus

 
Per la preparazione omeopatica, i semi maturi essiccati vengono immersi in acqua per due giorni e successivamente macerati in alcool, diluiti e succussi.
 
 
Secondo la materia omeopatica del Morrison, Carduus Marianus è indicato per le seguenti patologie: calcoli e coliche alla cistifellea, epatite acuta, disturbi epatici cronici anche gravi.
Può comparire ittero e stasi venosa dovuta a congestione portale.

E’ inoltre indicato in caso di deperimento, esaurimento fisico ed emotivo, apatia.
Carduus Marianus nel Cane e Gatto è utile in presenza di irritabilita, depressione, astenia.

 
 
Meridiani Energetici di agopuntura per Carduus Marianus
 
I rimedi omeopatici iniettabili, possono essere infiltrati sui meridiani di agopuntura secondo una particolare tecnica medica, aumentando il loro effetto. Negli animali si può massaggiare con lo stesso scopo energicamente sul punto di agopuntura. La sinergia tra rimedi e meridiani di agopuntura, permette di accentuare la performance del trattamento. Carduus Marianus può essere posto in relazione ai seguenti meridiani:
– Fegato 8- F8
– Vescica biliare 34 – VB34
 
 
Sintomi del rimedio
 
– dolore epatico che peggiora col movimento
– colica biliare,
– ascite
– fegato ingrossato e infiammato
– feci color argilla
– dolori addominali,

Rimedi complementari di Carduus Marianus: Lycopodium, Ptelea Trifoliata, Chelidonium, Magnesia Muriatica

Grazia Foti
Naturopata

 
 
www.gattocicova.it

 
 

Carduus Marianus nel Cane e Gatto

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE ..

Rhus Toxicodendron

Omeopatici utili nel Cane

Omeopatia Animali OTTIMA

Adonis Vernalis Gatto Cane

Oscillococcinum Sindromi Virali

Carbo Vegetabilis nel Cane

Omeopatia per Gatti e Cani

Aesculus Hippocastanum

Veleno dei Serpenti

Mercurius Solubilis

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Carduus Marianus nel Cane e Gatto