Dieta del Gatto e Cane e patologie tumorali

Inserito in Alimentazione Bio-Compatibile

Dieta del Gatto e Cane e patologie tumorali sono interconnessi, sia prima che dopo, nel senso che l’aumento esponenziale del Cancro negli animali, è dovuto oltre alla presenza degli agenti inquinanti ambientali, tossici alimentari, eccesso di farmaci, antiparassitari, eccesso di vaccinazioni, ad una dieta completamente sbagliata che alcune ditte del pet food continuano a proporre sul mercato.

 
Dieta del Gatto e Cane
 

Dieta del Gatto e Cane e patologie tumorali

 

Il problema fondamentale nella Dieta del Gatto e Cane e specie in quella del Gatto è l’ECCESSO DI CARBOIDRATI. Per la prevenzione ma soprattutto per l’animale malato di cancro il concetto base è che gli zuccheri accrescono il tumore in quanto la cellula tumorale sfrutta gli zuccheri per ricavare energia, la cellula neoplastica invece non riesce ad utilizzare i grassi.
Quindi quando parliamo di tumori, dobbiamo comprendere che una dieta anticancro dovrebbe essere composta di proteine di alta qualità, povera di zuccheri (meglio in alcuni animali come il gatto eliminarli del tutto in quanto il gatto non necessita di zuccheri nella dieta) e ricca di grassi, che costituiscono insieme alle proteine la fonte principale energetica per il paziente.
 
Il malato oncologico grazie al metabolismo degli zuccheri da parte delle cellule tumorali, produce molti radicali liberi come il lattato che stressa l’organismo del paziente impegnandolo in processi di disintossicazione con una richiesta di energie che prende dalla mobilitazione di amminoacidi dei muscoli del proprio corpo, è la cosiddetta cachessia del malato oncologico, per questo c’e’ bisogno di una integrazione di amminoacidi essenziali nel paziente oncologico come la Glutamina
 
Nelle malattie tumorali, l’alimentazione quindi è di fondamentale importanza altrimenti tutti gli sforzi della medicina non hanno risultati in un organismo con un sistema immunitario sempre più depresso, con un fegato e un rene ormai esaurito nella loro funzione di detossificazione.
La dieta sarà dunque personalizzata in base alla specie, età sesso e malattie associate.
Il cibo in caso di Tumore, deve essere di qualità eccellente meglio se poco e per niente cotto (dieta naturale), solo cosi l’alimento è ricco di enzimi vitali, importante per i processi digestivi e l’assimilazione dei singoli nutrienti. la dieta inoltre prevede l’aggiunta di probiotici fondamentale per l’immunità della flora intestinale, arricchita di antiossidanti ,Omega 3 ,erbe immunostimolanti e immunomodulanti, Citochine, Transfactor (amminoacidi del colostro immunostimolanti) e inoltre Erbe di sostegno per la funzionalità renale ed epatica.

E’ quindi una dieta ben articolata che richiede una precisione nelle dosi e nella formulazione, ma è di sicuro una strategia terapeutica importante sia per la prevenzione sia nella cura del Tumore nel Gatto e nel Cane
 
 
Alessandro Prota
Veterinario Olistico

 
 
www.gattocicova.it

 
 

Dieta del Gatto e Cane e patologie tumorali

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE ..

Zucchine Cani Gatti

Alimentazione Naturale Gatti

Alimentazione Naturale Cane

Alimentazione Naturale Gatti

Biscotti per Gatti da NON fare

Ciotole Pericolose

Ciotole Pericolose

Alimenti Biologici e TRUFFE

Diarrea e Pet Food

Cibo spazzatura per animali

Pesce nel Gatto e nel Cane

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dieta del Gatto e Cane e patologie tumorali