Fragaria Vitis nel Cane e Gatto

Inserito in Fitoterapia

Fragaria Vitis nel Cane e Gatto è un medicamento antroposofico a base di erbe, utilissimo a sostenere la funzione epatica e pancreatica, negli animali di ogni età.

 
Fragaria Vitis nel Cane e Gatto
 

Fragaria Vitis nel Cane e Gatto

 
 
Secondo la farmacopea antroposofica, il fitoestratto Fragaria Vitis della Weleda (Hepatodoron), viene impiegato per stimolare l’attività di fegato, pancreas e intestino. Le componenti efficaci di questo rimedio sono le foglie di Vite e di Fragola, essiccate e polverizzate.
 
 

La Fragola Silvestre e la Vite, sono caratterizzate dall’intensa formazione di zuccheri che avviene nei loro frutti. Questa formazione viene preparata dal processo assimilativo che si svolge nelle foglie. Le foglie di Fragola di bosco sono inoltre ricche di flavonoidi e antiossidanti, particolarmente efficaci per aiutare la salute cellulare del fegato e del pancreas.
L’aspetto e l’habitat di queste due piante, rivelano una spiccata polarità: la Fragola Silvestre ama il caldo umido e ombroso, mentre la Vite preferisce pendii assolati lungo i fiumi e i laghi.
La foglia della Vite è relativamente ricca di zucchero, contiene inoltre “inosite”, sostanza che stimola in modo particolare il fegato. Fragaria Vitis in quanto rimedio preparato dalle foglie, regola l’attività del sistema ritmico, ed interviene con la funzione regolatrice ed energizzante sui ritmi del ricambio connessi al fegato.

Nei Gatti e nei Cani, le disfunzioni del fegato spesso si manifestano attraverso disturbi vari quali: nausea, inappetenza, diarrea, flatulenza, costipazione, apatia, opacità del pelo, forfora ecc.. Si può, in questo caso, intervenire naturalmente con Fragaria Vitis.

Fragaria Vitis è dunque un tonico naturale delicato ed efficace al tempo stesso, che rafforza la capacità del fegato di stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue. Con le foglie di Fragola di bosco che sono particolarmente efficaci per aiutare la salute cellulare del fegato e del pancreas.
Mantenere in salute il fegato o attuare il trattamento di un problema cronico, diventa più facile quando le funzioni disintossicanti del corpo vengono incrementate da queste compresse a base di erbe.
Fragaria Vitis nel Cane e Gatto rafforza la capacità del fegato a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue, metabolizzare grasso e proteine ed eliminare le tossine.
 
 

Fragaria Vitis (Hepaodoron) è rimedio di base introdotto da Rudolf Steiner, per la terapia del fegato, epatopatie funzionali e organiche. Stimolazione dellla funzione assimilatrice del fegato. L’uso prolungato del farmaco stimola l’attività intestinale.
Una compressa di 200mg contiene: foglie di fragola comune essiccate 40mg / foglie di vite comune essiccate 40mg. Adivuanti: lattosio, zucchero, talco, amido di frumento.
 
 

Come si utilizza Fragaria Vitis nel Cane e Gatto
 
Normalmente le persone che assumono questo fitoterapico devono masticare le compresse circa 10/15 minuti prima dei pasti principali. Similmente nei Cani e Gatti si può somministrare oralmente il rimedio, sciogliendo preventivamente una compressa di Fragaria Vitis, in una siringa con acqua minerale naturale per una o due volte al giorno, 10/15 minuti prima di offrire il pasto al pet.
Il rimedio non ha controindicazioni e si può usare a lungo.

 
 
Grazia Foti
Naturopata

 
 
www.gattocicova.it

 
 

Fragaria Vitis nel Cane e Gatto

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE ..

Fiori di Bach nel Cane

Spaccapietra nel Gatto

Uncaria per Gatto e Cane

Ficus carica nel Cane

La Betula Pubescens

Fitoterapia nel Gatto e Cane

Echinacea nel Cane

Rescue Remedy nel CANE

Artiglio Diavolo Animali

Cardo Mariano Cane e Gatto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fragaria Vitis nel Cane e Gatto