Glucosamina nel Cane e Gatto e Condroitina Artrosi Displasia

Inserito in Integratori

Glucosamina nel Cane e Gatto e Condroitina sono due utili integratori, che generalmente si usano in associazione, per curare le sindromi osteoarticolari dolorose dei Cani: artrosi, displasia, difficoltà di movimento, zoppia, lesioni.

 
Glucosamina nel Cane e Gatto
 
Glucosamina nel Cane e Gatto e Condroitina Artrosi Displasia
 

La Glucosamina di fatto è uno zucchero amminico, principale precursore della sintesi dei glicosaminoglicani e dei lipidi cellulari.
La Glucosamina, simile al liquido sinoviale che è presente nelle articolazioni, è uno dei saccaridi maggiormente presenti in natura. E’ uno dei maggiori costituenti del guscio dei crostacei e si trova anche nei funghi. E’ prodotta commercialmente dall’idrolisi dei gusci dei crostacei.
La Glucosamina prodotta dall’organismo, può essere integrata con della glucosamina aggiuntiva sotto forma di integratore.
 
 
Assunti da soli Glucosamina e Condroitina per lo più non bastano in situazioni di osteoartrosi a cui spesso vanno soggetti i Cani, possono tuttavia essere di aiuto se assemblati ad altri trattamenti naturali, adatte a questo tipo di problematica.
La Glucosamina nel Cane e Gatto e Condoitrina sono indicati per migliorare la salute della cartilagine, il tessuto elastico protettivo che ricopre le estremità delle ossa, consentendo a queste di scivolare l’una contro l’altra, sono infatti sostanze naturalmente presenti nell’organismo, che rinforzano la cartilagine, aiutandola a trattenere acqua e proteggendola dal deterioramento.
Siccome è un precursore dei glicosaminoglicani, che sono il principale componente della cartilagine articolare, la Glucosamina supplementare aiuta a ricostruire e riparare la cartilagine e curare l’artrite è infatti efficace nel trattamento dell’osteoartrite.
 
 
I condrociti, cellule che compongono la cartilagine,  hanno la funzione di sintetizzare quella nuova, quando ci sono patologie che riguardano le articolazioni, oppure  la degenerazione dovuta all’età, i condrociti non sono in grado di produrre sufficiente cartilagine.

L’assunzione regolare di Glucosamina nel cane e Condroitina, serve a stimolare la cartilagine danneggiata ad auto ripararsi, inoltre ci sono benefici importanti in termini di riduzione del dolore

Oltre in queste patologie la Glucosamina nel Cane e Gatto e Condoitrina possono essere usate anche in Cani e Gatti, che per usura della cartilagine che può avvenire in età avanzata, mostrano problemi di movimento di: gomito, spalla, anca, ginocchio; nella cura delle lesioni dei dischi spinali o come trattamento post operatorio a seguito di un intervento chirurgico ad un’articolazione.
 
I sintomi che affliggono questi CANI  nei casi più lievi sono: zoppia o irrigidimento degli arti al mattino,  specie durante il clima freddo e umido,  per poi attenuarsi durante la giornata col movimento  fisico. Oppure si nota difficoltà in determinati movimenti come salire le scale. Invece nei disturbi acuti delle articolazioni, il cane non riesce nemmeno ad alzarsi.
 
La Glucosamina nel Cane e Gatto è dunque un supporto per disturbi articolari di vario genere , ed utile sapere che è uno zucchero prodotto naturalmente dall’organismo ed è uno degli elementi costitutivi della cartilagine.
La Glucosamina idrocloruro viene ricavata da  gusci di granchio, gamberi e aragoste.
 
Invece la Condroitina è una sostanza naturale che sembra utile ad apportare  acqua e sostanze nutritive nella cartilagine per mantenerla vitale. La Condroitina si trova in commercio come supplementi di Condroitina solfato, che vengono prodotti con la cartilagine di bovini (mucche) o di squalo. La Condroitina serve anche per ridurre il dolore e rallentare la degenerazione cartilaginea.

Quando si utilizza la Glucosamina nel Cane e Condoitrina bisogna conoscere anche i possibili effetti collaterali di questi integratori

GLUCOSAMINA
– Intolleranza e reazioni cutanee , dovute a chi è allergico ai crostacei.
– emorragie quando si assumono anticoagulanti
– Rialzo di glicemia poiché  glucosamina è uno zucchero
– Problemi gastrici come nausea e  diarrea.
 
CONDROITINA
– Emorragie: quando si prendono anticoagulanti
– Problemi gastrici
 
La Glucosamina non serve per gli animali in buona salute perché l’organismo sintetizza il glucosio per ottenere la glucosammina necessaria per il normale stato di mantenimento delle cartilagini.  Viceversa  se il cane è anziano o se si verifica un danno a carico della cartilagine articolare,  è necessario l’apporto integrativo di Glucosamina e Condroitina.
 
 
N.B. Quando si usa la Glucosamina nel Cane e Gatto si possono, in rari casi, presentare nausea e acidità di stomaco, meglio assumere l’integratore vicino a un pasto leggero
Non usare glucosamina in animali, giovani e cuccioli non completamente sviluppati.
La Glucosamina nel Gatto e nel Cane può influire sugli effetti di alcuni antibiotici. Può rafforzare l’effetto della tetraciclina e attenuare gli effetti della penicillina e del cloramfenicolo. Non usare la glucosamina durante la gravidanza poichè non si possono al momento escludere, eventuali conseguenze negative per il feto.La Glucosamina viene estratta dalla corazza di alcuni crostacei per cui chi è ALLERGICO ad essi non deve assumerla.
Per animali diabetici è bene fare particolare attenzione alla glicemia quando si assume glucosamina, perchè influenza l’insulino-sensibilità.
Ultimamente, grazie alla divulgazione di erboristi, naturopati, stanno mettendo in commercio molti integratori per animali che contengono Glucosamina e Condoitrina, tuttavia è bene precisare che non tutte le aziende produttrici di integratori seguono processi di produzioni ottimali, e quindi il prodotto finale cambia notevolmente da un’azienda all’altra.

 
 
Grazia Foti
Naturopata

 
 
www.gattocicova.it

 
 

Glucosamina nel Cane e Gatto e Condroitina Artrosi Displasia

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE ..

Acido Alfa Lipoico Gatto e Cane

MSM nel Gatto Alchimia Naturale

Micoterapia nel Gatto e Cane

Olio di Canapa nel Gatto e Cane

Alga Spirulina nel Cane

Coenzima Q10 in Veterinaria

Colostro nel Gatto e Cane

Probiotici per Gatto e Cane

Olio di Semi di Ribes Nigrum

Olio di Perilla nel Gatto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Glucosamina nel Cane e Gatto e Condroitina Artrosi Displasia