Intolleranza al Glutine nel Cane e Gatto

Inserito in Alimentazione Bio-Compatibile, Malattie del CANE, Malattie del GATTO

Iperpermeabilità Intestinale e Intolleranza al Glutine.

Tra i disturbi gravi che interessano l’apparato digerente degli Animali, l’Intolleranza al Glutine nel Cane e Gatto è molto più frequente di quanto si possa immaginare. L’Intolleranza al Glutine provoca Iperpermeabilità Intestinale e tanti altri disturbi che non sono unicamente collegati al sistema gastrointestinale, ma coinvolgono tutto l’organismo.

 
Intolleranza al Glutine nel Cane e Gatto
 

Intolleranza al Glutine nel Cane e Gatto

 
Nel settore del benessere naturale, entro sempre più spesso in contatto con la realtà di Cani e Gatti allergici e intolleranti al Glutine, vittime di un regime alimentare estremamente sbagliato e contronatura.

L’ Intolleranza al Glutine nel Cane e Gatto non è detto sia Celiachia.. ma fa male lo stesso.

E’ bene specificare che c’è una sostanziale differenza tra ALLERGIA e INTOLLERANZA anche se spesso i sintomi sono simili e sovrapponibili
 
L’ALLERGIA è una reazione eccessiva del Sistema Immunitario che si scatena quando l’organismo viene a contatto con una specifica sostanza percepita come dannosa detta “allergene”. In questo caso è sufficiente anche una piccolissima dose della sostanza nociva per scatenare una crisi allergica talvolta anche pericolosa come lo shock anafilattico. Nelle ALLERGIE sono appunto coinvolti gli anticorpi del sistema immunitario umano e animale, implicati nella reazione (IgE – Immunoglobulina E).
 
Nell’INTOLLERANZA il Sistema Immunitario non viene coinvolto, di conseguenza non si scatena una risposta immunitaria. Non si è esposti ad un pericolo immediato, ma si sta male lo stesso. In questo caso è presente l’incapacità di tollerare, in seguito ad un’assunzione più o meno abbondante, un determinato alimento, che non viene digerito correttamente. Abbiamo come conseguenza una reazione tossica da accumulo.
 
L’Allergia è una manifestazione palese e immediata invece l’intolleranza è subdola e talvolta lenta.
La differenza tra i due disturbi è data dalla diversa reazione immunitaria al Glutine.
Nella sensibilità al glutine, l’immunità innata reagisce all’ingestione del glutine provocando un’infiammazione a livello dell’apparato digerente e di altre parti dell’organismo. Nella celiachia il glutine è combattuto sia dall’immunità innata sia da quella adattativa. I problemi di comunicazione tra le cellule del sistema immunitario adattivo fanno sì che tali cellule combattano i tessuti dell’organismo, provocando l’atrofia dei villi intestinali associata alla celiachia.

Intolleranza al Glutine nel Cane e Gatto

Il Glutine è un insieme proteico presente in alcuni cereali. Un accumulo di Glutine può portare ad intolleranza e l’intolleranza al Glutine se trascurata, può portare a Celiachia. Inoltre alcuni tipi di cancro colpiscono più comunemente chi è affetto da Celiachia. il Glutine asfalta l’intestino e disorienta il sistema immunitario. L’uomo non è programmato per metabolizzare il Glutine e tantomeno lo è un Cane e un Gatto, il Glutine porta una sofferenza notevole del microbiota che perde man mano la sua funzionalità.
 
I mangimi sintetici per animali sono pieni di Glutine e i danni tossici si assommano a quelli dovuti agli additivi chimici che contengono.

Il GLUTINE è una proteina presente nel frumento: Frumento (grano) – Farro – Orzo – Avena – Segale – Kamut (grano khorasan) – Monococco – Spelta – Triticale – Germe di Grano – Farine – amidi – semole – semolini – creme – fiocchi dei cereali – Panature (tranne preparati con farine Gluten Free) – prodotti da forno e di pasticceria (tranne preparati con farine e ingredienti Gluten Free) – Crusca dei cereali – Malto dei cereali – Polenta.
Ed ingerendo quotidianamente alimenti che contengono Glutine, Cani e Gatti diventano sensibili e intolleranti a questa sostanza. Sapendolo si può prevenire mantenendo in salute l’ambiente intestinale.
 
 

Tight Junction e Permeabilità Intestinale
La mucosa gastrointestinale è composta da cellule ben legate tra loro da giunture molto serrate alcune di queste sono dette Tight Junctions. La mucosa intestinale è inoltre protetta da una barriera batterica con un genoma proprio (microbiota) che presiede la difesa della permeabilità intestinale.

Uno dei nemici della normale permeabilità intestinale è proprio il Glutine.

Una sua proteina, la gliadina attiva una seconda proteina, la zonulina che agisce disgrega le le “giunture” aumentando la permeabilità dell’intestino.
Una volta aperta la strada, le altre macromolecole che normalmente NON passano la barriera intestinale riescono a transitare , per cui non esiste più la normale permeabilità.
Quindi tutto ciò che di tossico viene ingerito penetra maggiormente attraverso la barriera intestinale.
Quando la mucosa intestinale è divenuta iper-permeabile, le molecole più grosse che attraversano gli spazi intercellulari, determinano la produzione di anticorpi (proteine utilizzate dal sistema immunitario per localizzare e attaccare i corpi estranei) da parte del sistema immunitario con lo scopo di cacciare via le molecole riconosciute come estranee e quindi come antigeni (sostanze capaci di scatenare la produzione di anticorpi).
Questi anticorpi prodotti dalla continua reazione immunitaria bombardano poi tutto l’organismo producendo le tipiche manifestazioni immunitarie.

Il GLUTINE : altera il normale processo digestivo, danneggia i microvilli dell’intestino tenue dove assimiliamo i nutrienti fino a provocarne l’atrofia. Inoltre rende più permeabile le pareti intestinali aprendo la porta ad intolleranze di vario genere, con conseguente incapacità di assorbire le sostanze nutritive di tutti i tipi. Può inibire la capacità di sintetizzare la B12. La Gliadina (proteina del glutine) è resistente all’azione del processo digestivo dello stomaco e degli enzimi pancreatici.

Le Tight Junction sono il garante primario della difesa da agenti esterni. Ricerche basate sull’evidenza dei fatti, affermano che il malfunzionamento di queste “giunzioni”, aumenta sempre più la permeabilità della mucosa intestinale che diventa la causa di malattie infiammatorie immunologiche sistemiche, malattie infiammatorie croniche intestinali, allergie alimentari e celiachia. Ciò sembra inoltre concorrere allo sviluppo dell’Autismo.

La Celiachia nei Cani e Gatti è invece una condizione limite, ma è sufficiente che vi sia Intolleranza al Glutine nel Cane e Gatto (gluten sensitivity), per provocare disbiosi intestinale (cioè una alterazione del microbiota), per favorire l’Iper-permeabilità Intestinale nel Cane e Gatto.
 
 
Sintomi di Intolleranza al Glutine nel Cane e Gatto

Intolleranza al Glutine nel Cane e Gatto non è vera e propria celiachia ma si presenta con sintomi intestinali o extra-intestinali simili a quelli della celiachia e dell’allergia al grano

A causa dell’elevata variabilità dei sintomi, l’ Intolleranza al Glutine nel Cane e Gatto molto spesso per negligenza e superficialità, viene diagnosticata come sindrome dell’intestino irritabile (IBD). Viene diagnosticato un sintomo ignorandone la causa.

Le tossine accumulate possono dar luogo a disturbi in ogni parte del corpo. Ma uno dei sintomi classici di Intolleranza al Glutine è la DERMATITE ATOPICA. Ricordiamo che stiamo parlando di un organismo intossicato e infiammato, per cui solo alcuni dei numerosi sintomi di Intolleranza al GLUTINE che si possono anche sovrapporre tra loro causando un malessere generale ad ampio spettro, sono:
 

Problemi digestivi come: Diarrea, Stipsi, Colite, Gastrite, Flatulenza, Fermentazione, Intestino Irritabile, IBD

Reflusso Gastroesofageo

Coliche Dolorose con Crampi e Spasmi Addominali

Congiuntivite e Otite

Asma e Tosse

Malattie autoimmuni come artrite, Ipertiroidismo, Celiachia conclamata ecc ecc..

Affaticamento

Alterazioni dell’umore

Dermatiti e Eczemi

Candida cutanea e intestinale

Tachicardia e aritmia

Ritenzione Idrica

Ansia o Depressione

Disbiosi Cronica

Cistite Cronica

Stomatite
 
Questi sintomi vanno in rapida remissione con l’eliminazione del glutine dalla dieta.
 
 

Diagnosi

Sapete di quali strumenti si dispone oggi per diagnosticare l’ Intolleranza al Glutine nel Cane e Gatto ?
NESSUNO !
Questo spiazza alcuni veterinari e provoca non pochi danni a Cani, Gatti e ai loro custodi.
Di fatto non si cura una malattia, non perchè non esista, ma perchè non si dispone di diagnosi certa, con conseguenze gravi.
Ma la diagnosi.. da chi ha buon senso ed ha sviluppato capacità di osservazione ed intuito, viene formulata dall’evidenza dei fatti e consiste nell’esclusione di alimenti che contengono glutine e frumento.

Sappiate però che molti veterinari “sono intolleranti” al fatto che i pazienti scoprano da soli di avere un animale con un’intolleranza alimentare, poichè il loro ego si sente minacciato da una forma di conoscenza del paziente che non arrivi direttamente dalla loro fonte di studio. Ma non fatevi intimidire e andate avanti nel percorso.
Tutto sommato anche in umana una buona fetta di “medicina accademica” spesso prende in considerazione solo la Celiachia che attraverso una serie di esami, anche invasivi viene diagnosticata con certezza.
Invece i test per le intolleranze alimentari (specie per forme lievi), sono inattendibili e l’unico modo per appurare la Gluten Sensitivity è inizialmente eliminare il GLUTINE dalla dieta di Cani e Gatti che peraltro non necessitano affatto di Glutine.
Volendo si può ricorrere a test energetici come il Vega test (da chi lo sappia fare con abilità), per avere conferme diagnostiche.

La Celiachia è dunque la forma più estrema di Intolleranza al Glutine ma esistono molte forme intermedie di intolleranza, NON DIAGNOSTICABILI, che sono quelle che mietono più vittime.

 
 

gattocicova-foglie

 
 
Una volta individuata l’Intolleranza al Glutine nel Cane e Gatto per favorire la riparazione della mucosa gastrointestinale e per accompagnare il processo di depurazione, si possono utilizzare rimedi naturali per sostenere FEGATO e RENI, per favorire la diuresi e soprattutto sarà fondamentale utilizzare un’ alimentazione naturale a base di vera carne.
 
 
Grazia Foti
Naturopata

 
 
www.gattocicova.it

 
 

Intolleranza al Glutine nel Cane e Gatto

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE…

Insufficienza Mitralica Cane

Struvite nel Cane cibi industriali

Papilloma nel Cane

Febbre nel Cane
sintomo SPIA

Dolori Articolari Cani Gatti

Allergie nel Cane Spesso ritardate

Giardia nel Cane e nel Gatto

Gravidanza Isterica nel Cane

Dermatite nel Cane

Ascesso nel Cane Rimedi


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Intolleranza al Glutine nel Cane e Gatto