Pannicolite da Vaccino nel Cane

Inserito in Malattie del CANE

La Pannicolite da Vaccino nel Cane è una patologia caratterizzata da un’infiammazione del tessuto adiposo (pannicolo) situato sotto la cute (ipoderma). Tale processo infiammatorio può effettivamente avere cause diverse come: infezioni, reazioni avverse ai farmaci e altre malattie del tessuto connettivo, ma la causa più frequente è l’inoculo dei vaccini sottocutanei.

 
Pannicolite da Vaccino nel Cane
 

Pannicolite da Vaccino nel Cane

 
La Pannicolite da Vaccino nel Cane si manifesta specie all’inizio con una singola o più lesioni “nodulari” in rilievo. La zona coinvolta si presenta spesso infiammata arrossata e i noduli possono andare incontro ad una rottura con la fuoriuscita di secrezioni viscose giallastre. Le lesioni hanno una forma tipica a nido di ape.
 
La Pannicolite da Vaccino nel Cane può essere sia sterile, cioè presenta infiammazione senza presenza di batteri, oppure può essere infetta cioè una lesione in cui batteri e funghi colonizzano i tessuti sottocutanei. Oltre ad essere costituita dalla presenza di noduli sottocutanei eritematosi e dolenti può anche essere associata a sintomi di infiammazione sistemica, tra cui: febbre, dolori articolari, calo ponderale, depressione e apatia. Queste lesioni si localizzano principalmente sul dorso e successivamente in altre zone come arti e addome.
I noduli della Pannicolite da Vaccino nel Cane possono evolvere in profonde ulcerazioni della pelle, con degradazione tissutale detta necrosi dolorose a toccarsi (pannicolite necrotizzante).

La diagnosi si basa sulla valutazione clinica e sulla biopsia delle lesioni nodulari, seguita dal relativo esame istologico ma solitamente l’intervento chirurgico e l’agoaspirato in una tratto di cute già stressato, provocano la diffusione della Pannicolite in altre zone del corpo.

Dai dati raccolti sui vaccini per quanto riguarda questo tipo di reazioni avverse emerge che i prodotti più pericolosi sono i vaccini antirabbici e quelli polivalenti contenenti gli antigeni del cimurro

Terapia
Tradizionalmente non esiste un trattamento risolutivo per la Pannicolite nel Cane.
 
pannicolite-nel-caneGeneralmente quando l’infiammazione è molto diffusa e intensa, si usano cure palliative come corticosteroidi ed altri farmaci immunosoppressori, con non pochi effetti collaterali.
Inoltre la Pannicolite oltre che all’inoculo di vaccini o altre sostanze chimiche lesive per cute e tessuti del derma, può anche essere dovuta ad un forte trauma locale o ad un corpo estraneo sotto la cute.
 

gattocicova-foglie

 
Rimedi Cure Naturali Pannicolite da Vaccino nel Cane

Ci sono efficaci trattamenti naturali per affrontare questa malattia, ma innanzitutto è importante una dieta naturale, priva di qualsiasi additivo chimico antinfiammatoria il più digeribile possibile, che non liberi istamina e che non costituisca un sovraccarico per la patologia in atto.
I trattamenti con organotropismo cutaneo da preferire si possono scegliere tra fitoterapici, integratori e rimedi omeopatici da fare a cicli

Fitoterapici
– Artemisia
– Uncaria
– Ribes Nigrum
– Semi di Ribes Nigrum
– Olio di Perilla

Integratori
– PEA
– Probiotici
– Alga Spirulina
– Ascorbato di Potassio

Omeopatici
– Silicea
– Ferrum Phosphoricum
– Mercurius
– Rhus Toxicodenrdum

 
 
www.gattocicova.it

 
 

Pannicolite da Vaccino nel Cane

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE…

Disidratazione nel Gatto e Cane

Disbiosi Intestinale

Papilloma nel Cane

Febbre nel Cane
sintomo SPIA

Dolori Articolari Cani Gatti

Allergie nel Cane Spesso ritardate

Giardia nel Cane e nel Gatto

Malassorbimento Gatto Cane

Dermatite nel Cane

Ascesso nel Cane Rimedi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pannicolite da Vaccino nel Cane