Prodotti Naturali Allergizzanti nel Gatto e Cane

Inserito in Olismo e Ben-Essere

Tra tanti rimedi vegetali e minerali, utilissimi anche per gli animali, ci sono Prodotti Naturali Allergizzanti nel Gatto e Cane con possibili e re-azioni di ipersensibilità, come fitoterapici e integratori, che oltre alle intolleranze individuali, comuni a qualsiasi principio attivo, possono più facilmente di altri, innescare allergie ed effetti collaterali. Soprattutto alcuni di essi, vanno evitati o assunti con cautela.

 
Prodotti Naturali Allergizzanti nel Gatto e Cane
 

Prodotti Naturali Allergizzanti nel Gatto e Cane

 
Ultimamente si moltiplicano nuove aziende, che vista la richiesta dei consumatori, di rimedi naturali per cani e gatti, producono presidi veterinari a base di fitoterapici, oppure integratori, spesso mischiati tra loro, senza tenere conto delle possibili reazioni allergiche degli animali.
L’allergia a una determinata sostanza, può interessare tutti i Cani e i Gatti, di qualsiasi età e senza differenze di sesso e si manifesta in vari distretti dell’organismo, secondo quello che è il punto di minor resistenza.

Prodotti Naturali Allergizzanti nel gatto e cane
I sintomi di intolleranze a prodotti naturali allergizzanti, riguardano per lo più tentativi di eliminazione da parte degli emuntori, (soprattutto cutanei) e di difesa, dell’organismo, a volte queste re-azioni immunitarie possono essere eccessive e parossistiche, come nel caso dell’anafilassi
Prodotti naturali allergizzanti nel Gatto e Cane

Segnali più comuni di allergie ai prodotti naturali

punto elenco Apparato Gastroenterico: nausea, vomito, diarrea
punto elenco Apparato respiratorio starnuti ripetuti, scolo nasale, tosse irritativa, respiro corto, asma
punto elenco Apparato Cutaneo: prurito, dermatiti, gonfiori, irritazioni, (l’animale si gratta e si lecca spesso)
punto elenco Occhi : prurito, gonfiore, lacrimazione
lacrimazione, fastidio per la luce.
punto elenco Mancanza di energia, stanchezza e irritabilità.

Alcuni di rimedi naturali, sono maggiormente e più frequentemente allergizzanti rispetto ad altri.
E’ bene conoscerli ed evitare di assumere composti che contengono più fitoterapici insieme , perché non sarebbe poi possibile capire quale è il responsabile di eventuali intolleranze.
Generalmente le allergie non compaiono alle prime somministrazioni, ma anche dopo mesi, cioè quando l’organismo si è sensibilizzato e ha superato una certa soglia di tolleranza.
I Gatti sono particolarmente sensibili alle sostanze introdotte nel loro organismo e per questo presentano più facilmente allergie rispetto ai cani, notoriamente più coriacei.
 

Prodotti Naturali nel Gatto e Cane Maggiormente Allergizzanti

punto elenco GERME E CRUSCA DI GRANO: tanti cani e gatti sono allergici al grano, probabilmente per l’uso spropositato dello stesso, che viene fatto, nei cibi industriali (prodotti di scarto, farine e derivati). Ma non tutti sanno di avere un pet celiaco o intollerante, perché non sempre determinati sintomi come diarrea, rinite, asma, vengono associati ad una errata alimentazione. Quindi da evitare.

Prodotti naturali allergizzanti nel gatto e cane

punto elenco LIEVITO DI BIRRA: contiene abbastanza purine (sostanze proteiche che producono acido urico), è sconsigliato soprattutto nei gatti e nei cani che soffrono di insufficienza renale. Favorisce la produzione di gas intestinali e meteorismo. I lieviti non sono di facile digestione e vanno dunque evitati, in animali con problemi gastrici; possono molto facilmente dare allergie.

Prodotti naturali allergizzanti nel gatto e cane

punto elenco PROPOLI: ci sono cani e gatti, che possono avere allergie verso prodotti derivanti dall’alveare, oppure sensibili al polline e/o al veleno d’api. In questi casi non devono assolutamente assumere Propoli o prodotti che la contengono, poiché nella lista della FITOVIGILANZA, ci sono noti effetti avversi che vanno dagli eczemi atopici, problemi gastrointestinali, edemi della bocca e della lingua, crisi asmatiche acute da vasocostrizione provocate da shock anafilattico. Diciamo che nel caso della Propoli nel cane e nel gatto, “il gioco non vale la candela”, anche perché l’effetto curativo è tutto sommato blando, rispetto ad altri immunostimolanti. Personalmente in determinate situazioni, consiglio la Propoli solo per uso esterno, come disinfettante e cicatrizzante per ferite o per contrastare l’acne felina.

Prodotti naturali allergizzanti nel Gatto e Cane

punto elenco ECHINACEA: è effettivamente un ottimo immunostimolante , attiva sicuramente l’azione dei linfociti T, tuttavia come altre piante della famiglia delle Composite, può dar luogo ad allergie, fino all’anafilassi. Tra i sintomi più comuni che solitamente ho osservato soprattutto nei gatti (raramente nei cani), trattati con estratto secco di Echinacea (mai con T.M:), e che solitamente si manifestano dopo un periodo abbastanza lungo di assunzione, ci sono pruriti diffusi, orticaria, insonnia, iperattività. Possono anche accadere (mai osservati personalmente), broncospasmo, asma e shock anafilattico. Mi hanno anche segnalato che in un sito si raccomanda di mettere 10 gocce di Tintura Madre di Echinacea tutti i giorni, nella ciotola dell’acqua dei gatti, probabilmente chi ha scritto questo, non conosce il sapore molto forte dell’Echinacea (anestetizza la lingua), letteralmente impossibile da somministrare a un gatto. Per quanto riguarda la somministrazione di estratto secco, si può utilizzare in capsule, ma rispettando i dosaggi.
Invece ci sono buoni preparati che contengono Echinacea in basse diluizioni omeopatiche (decimali) e che raramente danno allergie, come ad esempio Uncastim in gocce.

Prodotti naturali allergizzanti nel gatto e cane

punto elenco GINKGO BILOBA: utile per combattere lo stress ossidativo provocato dai radicali liberi e l’aterosclerosi. Ginkgo dimostra proprietà antiossidanti e antinfiammatorie e sostiene la circolazione del sangue. Contrasta inoltre, l’aggregazione piastrinica e la formazione di coaguli sanguigni, aiutando così a ridurre il rischio cardiovascolare. Sappiamo essere stato favorevolmente utilizzato in umana, contro il deterioramento cognitivo. Tuttavia eviterei del tutto, l’uso di questo fitoterapico, specie nei gatti, in quanto può facilmente dare effetti avversi, anche a dosaggi minimi, come: rischio di emorragie, alterazioni a livello gastrointestinale (come vomito, nausea, diarrea), vertigini, mal di testa, palpitazioni, iperattività. Eventualmente per la demenza senile , diffusa specie nei gatti alimentati con cibo confezionato, e danneggiati da vaccinazioni ripetute, si possono usare altri prodotti ugualmente validi.

Prodotti naturali allergizzanti nel gatto e cane

punto elenco ARGININA: L-arginina è un aminoacido prodotto dal corpo umano. Si trova anche in molti alimenti e integratori alimentari. Possibili Effetti Collaterali: gastrite, dolore e gonfiore addominale, diarrea, nausea, vomito, asma, problemi respiratori, prurito, orticaria, difficoltà di deglutizione, mal di testa (ne soffrono anche cani e gatti).

Prodotti Naturali Allergizzanti nel Gatto e Cane

punto elenco Preparati d’Organo a base di SUINO: Parliamo di tutti quei rimedi omeopatici in cui si trovano preparati d’organo come ad esempio Thyroidinum, Reninum, Vesica Urinaria ecc, possono dare lievi sintomi allergici a chi è intollerante alla carne di suino, che notoriamente libera istamina. Si tratta di orticaria e pruriti diffusi. E’ bene tenerne conto, e fare attenzione quando si somministrano per via sottocutanea, anche alla zona dell’inoculo. Le ditte Antroposofiche, evidenziano questo effetto collaterale nei loro foglietti illustrativi.

Prodotti Naturali Allergizzanti nel Gatto e Cane

punto elenco Olio di pesce e/o di Krill: Numerosi gli effetti collaterali collegati a questo tipo di integrazione, problemi gastrointestinali, inappetenza, vomito, diarrea, rallentamento del sistema immunitario, contaminazione da metalli pesanti, reazioni allergiche, soprattutto ai crostacei, (orticaria, prurito diffuso). Aumento dei livelli di glucosio nel sangue, quindi pericoloso per animali diabetici. Insomma un inutile e nocivo rimedio, che produce anche molti danni all’ecologia del mare.

Prodotti Naturali Allergizzanti nel Gatto e Cane

SAPPIATE SELEZIONARE PRODOTTI E SITI INFORMATIVI

Ci hanno segnalato più di un sito in rete, dove si parla di cure Olistiche e rimedi naturali, che NON sono supportati da professionisti del settore, come naturopati, erboristi, omeopati, veterinari, operatori olistici e sono pieni di notizie errate e non aggiornate.
 
Idem con le neo-aziende che producono fitoterapici e integratori per cani e gatti, che durante i congressi, presentano prodotti ai veterinari, la maggior parte dei quali, per loro stessa ammissione, non hanno mai studiato o approfondito, erboristeria, fitoterapia o gemmoterapia, e possono solo “comprare a scatola chiusa”. E’ già successo col pet food, evitiamo che succeda la stessa cosa con le medicine naturali.
 
Esistono altresì aziende accreditate, che hanno alle spalle un team di professionisti e anni di attività sul campo, come la Solgar, la Heel, l’Herboplanet ecc. con cui noi operatori siamo in contatto e altre aziende che nascono per imitazione, ma che non sono in grado di competere in quanto a risultati.
Le cure Olistiche sono sicuramente un valido sistema di supporto alla salute, ma non vanno usate solo per sentito dire.
 
In GattoCiCova, non esiste un solo articolo che tratta i prodotti naturali, che non siano stati già abbondantemente collaudati su Cani e Gatti da me personalmente o dagli altri autori, lavorando per tanti anni al fianco di veterinari, informatori, farmacisti ed esperti. Quindi ribadisco l’importanza di saper selezionare la FONTE a cui attingere le conoscenze.
 
Ad oggi GattoCiCova è sicuramente la più completa emittente informativa del settore Olistico per Cani e Gatti, esistente in rete, perché coniuga la conoscenza medica a quella olistica.
Per tutelare ulteriormente i nostri lettori, posso aggiungere, per il momento, che quando vi viene consigliato un prodotto che non conoscete, a base di : Macerati Glicerici, Tinture Madri, Estratti Secchi.. consultate il sito della Fitovigilanza, che può, seppur parzialmente, esservi di aiuto.

 
 
Grazia Foti
Naturopata

 
 
www.gattocicova.it

 
 

Prodotti Naturali Allergizzanti nel Gatto e Cane

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE ..

Cure Naturali per Cani e Gatti

Sostanze Tossiche

Depurazione nel Cane e nel Gatto

Terreno Biologico Individuale

Metalli Pesanti nel Gatto

Bagno al Gatto da evitare

Naturopatia per Animali

Fumo Passivo nel Cane e nel Gatto

Feromoni del Gatto

Analisi Pre Operatorie nel Gatto e nel Cane

Analisi Pre Operatorie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Prodotti Naturali Allergizzanti nel Gatto e Cane