Proteggere gli Uccelli dalla Neve

Inserito in Pets & Pets

Per proteggere gli Uccelli dalla Neve la LIPU ed altre Associazioni ambientaliste stanno rivolgendo un accorato appello ai cittadini, alle amministrazioni ed a chiunque abbia a cuore la salvaguardia del nostro patrimonio faunistico, ad attivarsi affinché ne venga favorita la loro sopravvivenza, mai a rischio come in questi giorni di prolungato gelo.

 
proteggere gli Uccelli dalla Neve
 

proteggere gli Uccelli dalla Neve

 
L’ondata di freddo siberiano, le abbondanti precipitazioni nevose ed il ghiaccio di queste giorni stanno annullando la possibilità per avifauna di reperire il nutrimento atto alla loro sopravvivenza.

Il consiglio che viene dato è quello di evitare assolutamente per l’avifauna prodotti di forno o briciole che, ingeriti con acqua per esser digeriti, potrebbero provocare blocchi per il freddo nello stomaco degli uccelli e la conseguente ipotermia.
 
 
Molto meglio somministrare mangimi per insettivori, quali semi, noci ,nocciole, semi di girasole etc., tritati o interi, che vengono venduti nei negozi di mangimi, nei negozi specializzati ed anche nei supermercati. Meglio di tutto sono le palline di margarina con semi dentro inserite in una retina da limone ed appese ad un ramo del giardino, del parco o del bosco, il tutto posto lontano dagli eventuali agguati dei gatti.
Ai più volenterosi c’e’ una ricetta appositamente studiata per fornire agli uccellini calorie ed energia nel fargli superare la gelata.
 
 
Come preparare le Tortine per Uccelli

Ingredienti:

– 0,5 kg circa di farina di frumento per dolci

– 1 kg circa di farina per polenta di mais giallo

– 0,5 kg circa di zucchero (possibilmente grezzo)

– Almeno 4 confezioni di margarina vegetale da 250 grammi

Ingredienti facoltativi:

– una bustina di uva passa

– 1 o 2 mele tagliate a cubetti

– fichi secchi tagliati a cubetti o strisce

– un etto di semi di girasole

– 1 bicchiere di riso crudo

– 1 o 2 bustine di pinoli

– Una manciata di riso soffiato (per cani)
 
 
Preparazione

Si mettono in una terrina tutti gli ingredienti con l’esclusione della margarina. Si mischia tutto in modo da creare un prodotto il più possibile omogeneo. A parte si mette in una pentola la margarina e la si scalda a fuoco medio fino alla sua completa fusione. Si versa la margarina fusa sopra nella terrina sopra il miscuglio. Si mischia il tutto con un cucchiaione o con le mani sino ad ottenere un impasto il più possibile omogeneo. Con le mani si formano delle tortine a forma di palla (evitare di comprimerle troppo) che si mettono a raffreddare a parte.
 
 
Somministrazione

Le tortine vanno somministrate agli uccelli in luoghi non accessibili a cani e gatti perché appetitose anche per loro. Possibilmente vanno messe su davanzali, sopra i tetti, tra i rami degli alberi, ecc. Non appena qualche Pettirosso o Cinciarella si accorgerà della leccornia non mancheranno le successive scorribande di Passeri, Storni e Merli. Nelle giornate invernali di neve o gelo se si fornisce questo od altri alimenti per uccelli riduce o elimina la mortalità dei piccoli passeriformi che nell’arco di un inverno raggiunge anche il 70% di una sola popolazione.
 
 
Specie che si nutrono di questo alimento

Merlo, Storno, Cinciallegra, Cinciarella, Cincia Mora, Pettirosso, Passero d’Italia, Passera mattugia, Fringuello, Verdone, Ballerina bianca, Tortora dal collare orientale, Picchio rosso maggiore, Picchio verde, Codirosso spazzacamino, Gazza, Ghiandaia.
 
 
Gli uccelli hanno un ottima memoria e una volta abituati, si aspetteranno sempre il vostro aiuto, non deludeteli.
 
 
www.gattocicova.it

 
 

proteggere gli Uccelli dalla Neve

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE ..

DIVO Pipistrello Neonato

DIVO Pipistrello Neonato

Pipistrellini Neonati

Pipistrellini Neonati

Soccorso Pipistrelli

Soccorso Pipistrelli

Axolotl

Axolotl Salamandra

Coniglio attenzione allo stress

Coniglio e lo stress

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

proteggere gli Uccelli dalla Neve