Sordità nel Gatto

Inserito in Malattie del GATTO

La Sordità nel Gatto è una patologia poco frequente, tuttavia può capitare a chiunque di avere in casa un gatto sordo e di doversi confrontare con questa disabilità felina fortunatamente non invalidante, ma che va capita e affrontata.

 
Sordità nel Gatto
 

Sordità nel Gatto

 

Generalmente la Sordità nel Gatto è dovuta alla vecchiaia, ma può essere anche transitoria per via di otiti croniche che generano muco nel padiglione auricolare, con un indebolimento della funzione auditiva reversibile.
Ma la mancanza di udito nei Gatti, può essere anche permanente sopratutto se è collegata a cause genetiche.
Altre motivazioni di sordità felina, possono essere neurologiche dovute a traumi anche improvvisi, che coinvolgono il sistema nervoso.
Tra l’altro l’apparato uditivo del gatto abbraccia un campo di frequenza assai maggiore di quello umano, infatti oltre ad avere una capacità acustica molto capiente, riescono a sentire altre vibrazioni come gli ultrasuoni.

Sordità nel Gatto
Talvolta la mancanza di udito nel gatto, può essere una caratteristica ereditaria tipica dei gatti bianchi che hanno gli occhi dello stesso colore blu, anche se ci sono gatti bianchi con gli occhi azzurri perfettamente uguali nel colore, che non sono affatto sordi.

Possiamo distinguere tra due tipologie di Sordità nel Gatto:

Sordità transitoria
Che può verificarsi in caso di infiammazione e/o infezione auricolare, otite media catarrale che si accompagna a muco o catarro nella cavità timpanica, perforazione del timpano, occlusione del condotto uditivo per la presenza di catarro o liquidi all’interno dell’orecchio. Può durare anche a lungo ed essere parziale o totale. Di solito, si utilizzano farmaci e supporti naturali per rafforzare il sistema immunitario, nei pet che sono soggetti ad otiti croniche.
 
Sordità permanente
In presenza di problemi neurologici, viene coinvolto l’orecchio interno e si parla di sordità totale. La sordità neurosensoriale spesso è dovuta ad anomalie dei nervi o dell’idrodinamica dell’orecchio interno.

E’ semplice capire se il nostro gatto è sordo : non sente quando lo chiamate e rimane indifferente ai rumori che normalmente lo stimolano. per cui basta osservare la sua risposta ai suoni.

Molti Gatti che hanno la perdita dell’udito possono comunque vivere una vita tranquilla oppure avere problemi comportamentali per cui è bene adottare alcune precauzioni per farli vivere sereni, anche con il loro handicap.
gatto-sordoUn gatto sordo che lo sia diventato e o che lo sia dalla nascita, può avere spesso uno stato d’ansia e va supportato in modo particolare, nel tempo si abituerà a comunicare con noi a gesti e noterà molto attentamente quello che noi facciamo e come ci muoviamo.
Un gatto sordo non è bene che vada oltre i limiti della casa o del giardino.
Nel gatto anziano la sordità è un disturbo che avviene in modo graduale che all’inizio possiamo non notare. In questo caso il pet potrà adattarsi più facilmente a questa nuova condizione rispetto ad una sordità improvvisa.

 

comunicazione-gatto-sordoQuando un gatto sordo dorme, bisogna avvicinarsi a lui con cautela perchè non ci sente arrivare e potrebbe spaventarsi se lo tocchiamo all’improvviso.
 
Stiamo attenti se in casa ci sono altri animali, a proteggerlo da eventuali agguati anche se giocosi.
La comunicazione con un gatto sordo avviene ugualmente poichè la loro sensibilità sensoriale si sposta per necessità su altri organi come la vista e l’olfatto.. per cui imparano a seguire i nostri gesti e a sentire determinati odori.
Ricordiamo che anche a livello di campo energetico il gatto percepisce le nostre attenzioni amorevoli nei suoi confronti e quindi l’amore è sufficiente a rassicurarlo ogni qualvolta ci viene vicino.
 
 
La strada dell’amore che origina dal chakra del cuore è la giusta via da percorrere per interagire con gli animali ed è come un boomerang che ritorna sempre indietro.
 
 
Grazia Foti
Naturopata

 
 

www.gattocicova.it

 
 

Sordità nel Gatto

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE ..

Papillomavirus nel Gatto

Frattura nel Gatto segnali

La Tonsillite nel Gatto

Demenza Senile nel Gatto

Diarrea nel Gatto Cause

Gli Strongili nel Gatto

Febbre nel Gatto Rimedi

Perdita Appetito nel Gatto

Insufficienza Renale nel Gatto

Leucopenia nel Gatto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sordità nel Gatto