Intossicazione da Alluminio nel Gatto e Cane

Inserito in Alimentazione Bio-Compatibile, Nonintossicarmi

Da dove proviene l’ Intossicazione da Alluminio nel Gatto e Cane? L’Alluminio è uno dei metalli con cui vengono maggiormente a contatto Cani e Gatti alimentati con mangimi confezionati, poichè è il metallo con il quale vengono fatte le lattine che contengono pet food.

 
Intossicazione da Alluminio nel Gatto e Cane
 

Intossicazione da Alluminio nel Gatto e Cane

 
Dopo anni di esposizione accumulata all’Alluminio e del suo deposito nei tessuti del corpo, questo veleno può avere risultati che vanno da una degenerazione del cervello a deformità.

Fegato, ossa polmoni, tiroide e cervello sono i i distretti dell’organismo in cui si accumula Alluminio.

E’ accertato che il morbo di Alzheimer o Demenza Senile sia nel campo umano che animale è una sindrome correlata anche ad alte quantità di Alluminio nel tessuto cerebrale
E’ particolarmente interessante sapere che in una ricerca svolta tramite spettrofotometro presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, avente per obiettivo aranciata in lattine, ha rivelato che in presenza di un degrado del rivestimento interno apparentemente non degno di nota, l’Alluminio della lattina viene ceduto alla bibita fino ad una concentrazione di 0,5 mg/lt, equivalente ad oltre il doppio della concentrazione massima prevista dalle normative nazionale.
Immaginiamo cosa accade nei mangimi per animali che addirittura vengono cotti nelle lattine una volta chiuse ermeticamente: il cibo (se così lo vogliamo chiamare), è intriso di Alluminio, ma anche di piombo delle giunture metalliche.
 
 
Effetti dell’Intossicazione da Alluminio nel Gatto e nel Cane

– L’Alluminio è tossico soprattutto per il sistema nervoso, con una serie di sintomi come: disorientamento, sonno disturbato, nervosismo, instabilità emotiva, mal di testa.

– Questo metallo è in grado di inibire l’assorbimento da parte dell’organismo di calcio, fosforo e fluoro, con conseguente ritardo nella crescita, riduzione della densità delle ossa, debolezza e a deformazione della struttura ossea, con effetti paralizzanti.

– Altri disturbi dovuti all’intossicazione da Alluminio sono: disfunzione tiroidee (ipertiroidismo), anemia, problemi digestivi, deficit della funzionalità epatica e renale.

– Nei contenitori metallici si trovano gli Interferenti Endocrini che alterano l’equilibrio delle nostre ghiandole, pertanto i danni si manifestano a livello di: cervello, tiroide, surrene, ovaio, testicoli, sistema immunitario e metabolismo.
 
 
Fonti di Alluminio

I farmaci chimici come antiacidi, e antidiarroici

I cibi in lattina

Additivi alimentari come i fosfati di sodio e alluminio

Vaccini (i pericoli dei vaccini sono dovuti oltre che all’Alluminio anche al mercurio
 
 
Prevenzione e Cura
Alluminio e pet food.. un’accoppiata da schivare in tutti i modi possibili. Infatti il primo passo da compiere per evitare di intossicare i nostri pet con questo metallo pesante è la prevenzione, che si attua con una alimentazione fresca e naturale.
Qualora l’Alluminio già fosse presente nell’organismo di Cani e Gatti che mangiano scatolette, è bene bonificare il loro terreno biologico, attraverso l’utilizzo di sostante naturali depurative, come chelanti e disintossicanti, idro-terapia e supporti per il Sistema Immunitario.

 
 
www.gattocicova.it

 
 

Intossicazione da Alluminio nel Gatto e Cane

 
 
POTREBBE PIACERTI ANCHE ..

Vaccinazioni nel Gatto

Vaccinazioni nel Gatto

Nuovo Pesticida per pulci

Nuovo Pesticida per pulci

Filariosi del Cane e Gatto

Filariosi del Cane e Gatto

Fipronil per Gatto e Cane

Fipronil per Gatto e Cane

Metalli Pesanti nel Gatto

Metalli Pesanti nel Gatto

Antibiotici nel Cane e nel Gatto

Antibiotici nel Cane e nel Gatto

Vaccini per Cani e Gatti

Vaccini per Cani e Gatti

Sostanze Tossiche per Gatti

Sostanze Tossiche

Metalli Pesanti nel Cane

Metalli Pesanti nel Cane

Intossicazione da PIOMBO nel Gatto e nel Cane

Intossicazione da PIOMBO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Intossicazione da Alluminio nel Gatto e Cane